Andrea Panzavolta

Dopo gli studi classici si laurea in giurisprudenza all’Università di Bologna.

Allievo di Umberto Curi, è giornalista pubblicista. I suoi principali interessi di studio sono la letteratura, la musica, il cinema e il teatro.

Al rapporto tra cinema, filosofia e letteratura ha dedicato due volumi, Lo spettacolo delle ombre (2012) e Passeggiate nomadi sul grande schermo (2013), entrambi pubblicati da Mimesis (Milano); sull’estetica musicale ha pubblicato per Inschibboleth (Roma) i volumi Caro Herr Mozart, cari compositori (2014) e La promessa delle sirene. Filosofia dell’opera lirica (2019).

Per il centenario della nascita di Ingmar Bergman ha curato il volume Il vangelo secondo Bergman (il melangolo, Genova 2018). Per l’editore Loescher (Torino 2018) ha redatto i lemmi per la sezione Grandi temi del pensiero del secondo e terzo volume del manuale di filosofia Il coraggio di pensare.

È autore di saggi apparsi su riviste di filosofia e di critica letteraria e di libretti d’opera. Dal 2014 è il direttore artistico della rassegna concertistica forlivese Passioni in musica.

Eventi a cui ha partecipato

Nessun evento trovato!